Qui inizia la barra di navigazione, saltala Home   -   Contatti   -  
Sei in Home > Condizioni Generali di Contratto

Condizioni Generali di Contratto

Versione 2.0 del 01-01-2014


Definizioni


Le parti che convengono e dichiarano di sottoporsi alle norme contrattuali ed alle terminologie indicate, verranno in seguito denominate:


CLIENTE: il soggetto che promuove il processo di sottoscrizione del presente contratto al fine di utilizzare i servizi predisposti dal FORNITORE inteso come il soggetto erogatore dei servizi di cui all'accordo, giuridicamente individuato nella DELINEAVIT di Iacovella & D’Errico s.n.c., con sede legale in Località Giardino, 7 66016 Guardiagrele (CH), proponente il presente accordo di fornitura di servizi.


Nel seguito del contratto si farà riferimento ad alcune denominazioni tecniche o di uso comune, in particolare:


PORTALE: sito web attraverso il quale il CLIENTE fruisce del prodotto-servizio offerto dal FORNITORE. Specificatamente si tratta di impresaweb.com, artoo.it, vivonatura.it, lacasavacanza.com, guardiagrele.it, ognuno secondo le proprie specificità ed il proprio ambito di applicazione.


NOME A DOMINIO: o semplicemente DOMINIO, Nome mnemonico atto ad individuare univocamente una risorsa IP nella rete, il FORNITORE esegue, salvo diversa indicazione, i servizi di registrazione e/o trasferimento di tale nome curandone le procedure per conto del CLIENTE.


1. Ambito di validità, contenuto del contratto, cessione del contratto


1.1 La Delineavit di Iacovella & D’Errico s.n.c. con sede legale in località Giardino, 7 66016 Guardiagrele (CH) (di seguito FORNITORE) eroga la totalità delle forniture e dei servizi per i portali impresaweb.com, artoo.it, vivonatura.it, guardiagrele.it, lacasavacanza.com (di seguito PORTALI) esclusivamente sulla base dei presenti Termini e Condizioni.


1.2 Lo schema contrattuale applicabile è quello della locazione di cose ovvero della licenza d'uso, per cui il CLIENTE non acquisirà mai la proprietà dei servizi resi, con l'esclusione da questa clausola degli effetti derivanti dalle eventuali procedure di registrazione del nome a dominio per le quali il FORNITORE opera in regime di mandato.


1.3 Il FORNITORE non riconosce eventuali Termini e Condizioni del CLIENTE che si discostino integralmente o parzialmente dai presenti Termini e Condizioni, salvo nostra espressa accettazione scritta. I presenti Termini e Condizioni hanno validità esclusiva anche qualora, essendo a conoscenza di Termini e Condizioni difformi del CLIENTE, forniamo i nostri servizi senza riserve.


1.4 I differenti domini di primo livello ("Sigla finale") vengono amministrati da numerosi organismi differenti, per la maggior parte nazionali. Ciascuno di questi organismi per l'aggiudicazione dei domini definisce condizioni diverse per la registrazione e l'amministrazione dei domini di primo livello, dei domini di secondo livello corrispondenti e della procedura da seguire in caso di controversie relative ai domini. La registrazione dei domini costituisce elemento accessorio del contratto, secondo le regole stabilite dai singoli PORTALI.


1.5 Delineavit s.n.c. può cedere i diritti e gli obblighi derivanti alla stessa dal presente contratto a uno o più terzi (cessione del contratto). In caso di cessione del contratto, il CLIENTE ha il diritto di recedere dal contratto senza alcun obbligo di preavviso.


2. Obblighi contrattuali


2.1 Delineavit s.n.c. garantisce una disponibilità del suo server pari al 99% nella media annuale. Dal valore percentuale sono detratti i tempi nei quali il server non risulta raggiungibile per problemi tecnici o di altra natura che non rientrano nella sfera di influenza di Delineavit s.n.c. (forza maggiore, fatto di terzi, ecc.). Delineavit s.n.c. può limitare l'accesso ai servizi, qualora ciò risulti necessario ai fini della sicurezza del funzionamento della rete, del mantenimento dell'integrità della stessa e, in particolar modo, per evitare gravi guasti della rete, del software o dei dati salvati.


2.2 Non sussiste alcun diritto del CLIENTE a che per l'intera durata del contratto il server utilizzi lo stesso indirizzo IP.


2.3 Per ogni sito web o area portale riservata al CLIENTE può essere impiegata una sola tariffa ed un solo credito UTENTE. Non è possibile spostare o compensare il credito UTENTE tra diversi siti web o aree portale, a nessun titolo.


2.4 I servizi accessori, nella durata, dimensionamento e caratteristiche e costi, sono definiti dal CLIENTE utilizzando il pannello di controllo o altri software resi disponibili dal FORNITORE.


2.5 Per ragioni di evoluzione tecnica, sicurezza, disponibilità tecnica incluso il supporto dell’offerente ovvero del produttore così come per ragioni legate all’esercizio stabile ed all’integrità dei sistemi del FORNITORE ovvero per adempiere agli impegni degli stessi di mettere a disposizioni soluzioni tecniche attuali, Delineavit s.n.c. si riserva il diritto di disattivare o modificare singole funzionalità, applicazioni, script, app, link e programmi, qualora lo scopo del contratto non venga con ciò sostanzialmente modificato e le modifiche non appaiono irragionevoli per il CLIENTE. Delineavit s.n.c. si impegna, nella misura in cui rientri nella propria sfera di influenza, ad offrire al CLIENTE alternative tecniche, ad esempio Upgrades o versioni aggiornate.


2.6 Il FORNITORE provvede alla assistenza tecnica hardware e software limitatamente al proprio sistema operativo ed ai servizi di base citati. Non rientrano negli oneri del presente accordo interventi effettuati sulle apparecchiature causati o inerenti anomalie diretta mente imputabili ad imperizia del CLIENTE.


2.7 E' esclusa, salvo diverso esplicito accordo, ogni forma di assistenza tecnica al CLIENTE su problematiche di programmazione e/o di gestione non direttamente collegate a funzionalità offerte e indicate nella scheda tecnica del prodotto e direttamente riconducibili ai servizi resi dal FORNITORE.


2.8 E' previsto un supporto di assistenza tecnica al CLIENTE per tutto il periodo contrattuale di erogazione del servizio i cui modi di fruizione sono comunicati dal FORNITORE attraverso il portale di riferimento.


3. Registrazione del dominio, esonero da responsabilità, controversie sul dominio, riacquisto del dominio


3.1 Nel reperire e/o gestire i domini, Delineavit s.n.c. agisce esclusivamente da mediatore tra il CLIENTE ed il relativo organismo che si occupa dell'attribuzione del dominio. Delineavit s.n.c. non esercita alcuna influenza sull'attribuzione del dominio e non garantisce che i domini richiesti dal CLIENTE vengano attribuiti e, se pur attribuiti, che non siano esenti da diritti di terzi o che non vengano meno nel tempo.


3.2 Il CLIENTE assicura che il dominio richiesto non viola eventuali diritti di terzi.


3.3 Il CLIENTE si dichiara d'accordo ed accetta il fatto che Delineavit s.n.c., per motivi di sicurezza connessi al trasferimento di un dominio, applica un transfer-lock. Tramite l'eliminazione del transfer-lock il CLIENTE ha tuttavia la possibilità di acconsentire ad un trasferimento del dominio richiesto da terzi.


3.4 Il CLIENTE è tenuto ad informare tempestivamente Delineavit s.n.c. di un'eventuale perdita del proprio dominio. Nel caso in cui il CLIENTE desideri riacquistare il proprio dominio da un terzo, è tenuto ad informare tempestivamente Delineavit s.n.c. dell'avvio delle trattative con il terzo, a rispondere ad eventuali richieste di Delineavit s.n.c. in relazione allo stato delle trattative con il terzo nonché a concedere a Delineavit s.n.c. il diritto di prelazione nel riacquisto per il CLIENTE, se e nella misura in cui ciò non danneggi in modo iniquo gli interessi del CLIENTE.


3.5 Fintanto che il CLIENTE stesso non mette a disposizione su un dominio alcun contenuto, Delineavit s.n.c. è autorizzata a inserire contenuti quali pubblicità per Delineavit s.n.c. o per terzi.


4. Licenze, diritto d'autore


4.1 Il CLIENTE è totalmente responsabile dei dati inserirti nel sito web, area portale e nella parte di memoria stabile a lui riservata dal FORNITORE e delle eventuali controversie collegate alla distribuzione in rete di tali dati. Accetta, con la firma del presente accordo, di esentare il FORNITORE da responsabilità di carattere civile e/o penale derivanti dall'immagazzinamento e dalla diffusione dei dati da esso inseriti che violino qualunque norma vigente e di futura emanazione nel corso del presente accordo.


4.2 Il CLIENTE è responsabile per eventuali violazioni di copyright causate da dati o da programmi soggetti a diritti d'autore contenuti nel server e non espressamente forniti dal FORNITORE e sarà tenuto a manlevare il FORNITORE da qualsiasi genere e tipo di onere comunque derivante da tali violazioni, così come da eventuali violazioni effettuate dal CLIENTE e connesse all’utilizzazione in qualunque modo del NOME A DOMINIO così come sopra specificato.


4.3 Il CLIENTE acquisisce il diritto di utilizzare gli elementi grafici, immagini, testi, animazioni, modelli grafici, resi disponibili dal FORNITORE esclusivamente per la durata del suo contratto e in relazione alla presenza web creata con il presente contratto. Non è consentito un utilizzo più ampio. In particolar modo non è permesso copiare e utilizzare diversamente i contenuti messi a disposizione. Le disposizioni summenzionate sono valide, fatte salve speciali condizioni di licenza espressamente sottoscritte dalle parti.


5. Durata dell’accordo, conclusione, cessazione del contratto


5.1 Delineavit s.n.c. fornisce i propri prodotti servizi dietro pagamento di un corrispettivo ovvero a titolo gratuito, se previsto dal portale di riferimento.


5.2 – prodotto-servizio fornito a titolo gratuito


5.2.1 Nel caso in cui la fruizione del prodotto-servizio avvenga a titolo gratuito, il CLIENTE-UTENTE acconsente espressamente a che nello spazio, pagina, sito web, e-mail o qualunque altro prodotto-servizio, il FORNITORE inserisca contenuti pubblicitari sotto forma di testi, immagini, filmati, applicazioni ed altro a discrezione del FORNITORE. Il CLIENTE-UTENTE non può opporsi a tali inserimenti, anche se tale attività dovesse favorire eventuali suoi concorrenti.


5.2.2 Nel caso in cui la fruizione del prodotto-servizio avvenga a titolo gratuito, il FORNITORE si riserva il diritto di cessare ogni prestazione senza preavviso e senza l’obbligo di comunicazione, salvo diversamente indicato nelle regole di utilizzo del portale di riferimento.


5.3 – prodotto-servizio fornito a canone


5.3.1 Nel caso in cui per la fruizione del prodotto-servizio sia previsto il pagamento di un canone periodico, la durata del presente accordo è stabilita a tempo indeterminato e persiste fintanto che il CLIENTE è in regola con il pagamento del canone.


5.3.2 Il canone è stabilito a durata annuale, salvo accordi differenti. Il corrispettivo previsto deve essere pagato entro il primo giorno lavorativo del periodo di riferimento.


5.3.3 Il mancato pagamento del canone entro la data prevista, viene interpretata come volontà da parte del CLIENTE di cessare il presente accordo a decorrere dal momento del mancato pagamento. Dallo stesso momento il FORNITORE ha la facoltà di cessare ogni prestazione dovuta o attivata a favore del CLIENTE, è liberato dall’incarico di rinnovare certificati SSL, domini o altri servizi esterni eventualmente registrati o acquistati per conto del CLIENTE e può acquisire la titolarità dei domini del CLIENTE a titolo di risarcimento o compensazione per eventuali importi dovuti.


5.3.4 Trascorsi 15 giorni solari dalla data di scadenza del canone senza che il CLIENTE abbia provveduto ad operare il pagamento, il FORNITORE può liberare lo spazio disco occupato dai servizi forniti al CLIENTE, senza alcun obbligo di ripristino. L’eventuale ripristino avviene a titolo oneroso.


5.3.5 In ogni caso, Il presente accordo generale può essere disdettato da una delle parti mediante comunicazione scritta a mezzo Raccomandata A/R oppure con Posta Elettronica Certificata. E’ possibile utilizzare altri mezzi di comunicazione, anche elettronici (a titolo di esempio FAX, posta elettronica ordinaria ecc.), purché seguito da conferma di ricezione da parte del ricevente. La disdetta deve avvenire con un anticipo di 15 giorni solari sulla data di cessazione richiesta ed ha efficacia a partire dall’ultimo giorno solare del mese di cessazione indicato nella comunicazione.


5.3.6 I singoli servizi accessori vengono definiti, attivati o cessati a seguito di indicazione in tal senso da parte del CLIENTE attraverso il pannello di controllo o altri strumenti software predisposti dal FORNITORE. Tutti i servizi, salvo diversa indicazione si intendono a rinnovo automatico in base alle durate naturali indicate nel pannello di controllo.


5.3.7 Ove il CLIENTE non abbia attivo alcun servizio per un periodo superiore a tre mesi il presente contratto generale s'intende risolto.


5.4 – prodotto-servizio fornito a costituzione di credito UTENTE


5.4.1 Nel caso in cui per la fruizione del prodotto-servizio sia prevista la costituzione di un credito CLIENTE, la durata del presente accordo è da intendersi a tempo indeterminato. L’erogazione dei prodotti-servizi da parte del fornitore avviene fintanto che il saldo del credito UTENTE è positivo a favore del CLIENTE. E’ a carico del cliente l’onere di accertarsi dell’esistenza di credito sufficiente a coprire i costi del prodotto-servizio acquistato e per la copertura dei costi di attivazione e rinnovo dei servizi accessori. Il fornitore può stabilire un importo minimo di ricarica del credito.


5.4.2 Il fornitore mette a disposizione del cliente un pannello di controllo dedicato attraverso il quale il cliente effettua tutte le richieste di attivazioni, rinnovi e disattivazioni di qualsiasi servizio, sia principali, sia accessori. Richieste effettuate in altro modo non saranno prese in considerazione.


5.4.3 L’esaurimento del credito UTENTE, viene interpretata come volontà da parte del CLIENTE di cessare il presente accordo a decorrere dal momento dell’esaurimento del credito. Dallo stesso momento il FORNITORE:



  • ha la facoltà di cessare ogni prestazione dovuta o attivata a favore del CLIENTE;

  • può inibire la fruizione dei servizi erogarti, sia aperti al pubblico, sia fruibili attraverso area riservata o reti private;

  • è liberato dall’incarico di rinnovare certificati SSL, domini o altri servizi esterni eventualmente registrati o acquistati per conto del CLIENTE;

  • può inserire contenuti, quali pubblicità, per il fornitore o per terzi, anche fruendo di servizi pubblicitari esterni;

  • può acquisire la titolarità dei domini del CLIENTE a titolo di risarcimento o compensazione per eventuali importi dovuti.


5.4.4 Trascorsi 15 giorni solari dalla data di esaurimento del credito senza che il CLIENTE abbia provveduto a riportare il proprio credito in attivo, il FORNITORE può liberare lo spazio disco occupato dai servizi forniti al CLIENTE, senza alcun obbligo di ripristino. L’eventuale ripristino sarà effettuato su richiesta del cliente ed è a titolo oneroso.


5.4.5 I servizi accessori, come registrazione e rinnovo domini, certificati SSL ecc., vengo attivati e rinnovati solo se il credito UTENTE è sufficiente a coprire il costo necessario all’operazione. L’importo relativo all’operazione sarà prelevato dal conto del CLIENTE 30 giorni prima della data di rinnovo del servizio accessorio, oppure immediatamente prima nel caso di registrazione o prima attivazione. L’importo prelevato non sarà restituito in quanto è utilizzato per l’acquisto di servizi terzi ed effettuato in nome e per conto del cliente.


5.4.6 Nel caso in cui il credito UTENTE non abbia capienza sufficiente ad effettuare l’operazione, il servizio accessorio non sarà rinnovato per mancanza di fondi. In tal caso il CLIENTE manleva il FORNITORE da qualsiasi responsabilità o danno anche nei confronti di eventuali diritti di terzi. In caso di mancato rinnovo, il FORNITORE può acquisire la titolarità dei domini non rinnovati del CLIENTE, a titolo di risarcimento o compensazione per eventuali importi dovuti.


5.4.7 Ove il CLIENTE non abbia attivo alcun servizio per un periodo superiore a tre mesi il presente contratto generale s'intende risolto.


5.5 In caso di pretese di terzi nei confronti di Delineavit s.n.c. per reale o presunta violazione di norme di legge conformemente al punto 8.2, Delineavit s.n.c. è autorizzata a segnalare tempestivamente il dominio del CLIENTE all'ente di registrazione, bloccando la rispettiva presenza in rete del CLIENTE.


5.6 È comunque fatta salva la facoltà di entrambe le parti di risolvere il contratto senza preavviso per giusta causa. La giusta causa per Delineavit s.n.c. ricorre in modo particolare quando il CLIENTE:



  • è in ritardo nel pagamento di un importo pari almeno ad un canone mensile;

  • ha colpevolmente violato gli obblighi di cui agli articoli 4, 8.1, 8.2, 9.1, 9.5 o 9.8;

  • nonostante sollecito, non provvede a modificare entro un termine ragionevole le pagine internet e, laddove l'E-Shop Delineavit s.n.c. costituisca l'oggetto del contratto, i contenuti del proprio internet shop in modo tale che questi rispettino i requisiti previsti nell'articolo 9.6;

  • ha colpevolmente violato le condizioni o le direttive di aggiudicazione.


5.7 Il recesso necessita della forma scritta, a pena di inefficacia, per tale intendendosi anche la trasmissione via P.E.C. o FAX.


5.8 Tutte le registrazioni di domini avvenute con successo sono automaticamente mantenute da Delineavit s.n.c., salvo che l'intero contratto o singoli domini di un prodotto-servizio non siano efficacemente risolti da parte del CLIENTE o per effetto di decisioni vincolanti rese in controversie sui domini. Nessun rimborso è previsto in caso di cancellazione anticipata, a meno che la cancellazione non sia stata causata da Delineavit s.n.c..


5.9 Nel caso in cui Delineavit s.n.c. non riesca a mantenere, secondo le disposizioni del relativo ente aggiudicatore di determinati domini di primo livello la registrazione di un dominio di secondo livello del CLIENTE, Delineavit s.n.c. è eccezionalmente autorizzata a recedere dal contratto con il CLIENTE relativo a tali prestazioni con un preavviso di 14 giorni dalla fine del mese.


6. Prezzi e pagamento


6.1 I prezzi netti sono fissi, la determinazione del prezzo lordo finale dovuto dipende dall'IVA dovuta per legge.


6.2 In caso di variazione dell'IVA applicabile, i prezzi lordi di beni e servizi forniti ai sensi del presente contratto saranno automaticamente adeguati alla nuova IVA (rimanendo invariati i prezzi netti in ossequio al disposto del precedente articolo 6.1) a partire dal momento in cui la modifica ha effetto. Non è possibile riemettere, modificare o annullare le fatture già emesse, anche se la variazione dell’IVA dovesse avere effetto retroattivo.


6.3 In caso di variazione dei corrispettivi o di loro componenti (ad es. aumento dell'aliquota IVA) in un determinato momento all'interno del periodo di fatturazione, si effettuerà una fatturazione separata della prestazione dall'inizio del periodo di fatturazione fino alla data della modifica e dalla data della modifica fino alla fine del periodo di fatturazione.


6.4 Se il pagamento del corrispettivo avviene con addebito diretto, il CLIENTE autorizza Delineavit s.n.c. a incassare i corrispettivi dovuti dal conto corrente dal medesimo indicato. In caso di addebito respinto per motivi imputabili al CLIENTE, Delineavit s.n.c. conteggia una commissione per ogni addebito respinto in base al listino prezzi di volta in volta aggiornato, salvo che il CLIENTE dimostri che non è stato arrecato alcun danno o un danno significativamente inferiore.


6.5 Delineavit s.n.c. è autorizzata a eseguire l'attivazione di un dominio solo ad avvenuto pagamento dei corrispettivi concordati per la registrazione.


6.6 Il CLIENTE può compensare i crediti nei confronti di Delineavit s.n.c. solo con crediti non contestati o definitivamente accertati, purchè inerenti lo stesso sito web o lo stesso prodotto-servizio.


7. Responsabilità


7.1 Delineavit s.n.c. risponde dei danni esclusivamente se Delineavit s.n.c. o uno dei suoi ausiliari ha violato un obbligo contrattuale essenziale (obbligo cardinale) in modo tale da compromettere lo scopo contrattuale o il danno è riconducibile a colpa grave o dolo di Delineavit s.n.c. o di uno dei suoi ausiliari. Nel caso in cui la violazione di un obbligo contrattuale essenziale (obbligo cardinale) non sia riconducibile a dolo o colpa grave, la responsabilità di Delineavit s.n.c. è limitata ai danni ragionevolmente prevedibili per Delineavit s.n.c. all'atto della stipula del contratto.


7.2 E‘ esclusiva responsabilità ed onere del CLIENTE rispettare tutte le disposizioni di legge applicabili all’esercizio del suo E-shop ovvero degli altri Prodotti Delineavit s.n.c..


8. Presenza su internet, contenuti delle pagine internet


8.1 Il CLIENTE è tenuto a contrassegnare i contenuti presenti sulla sua pagina internet e, laddove l'E-Shop Delineavit s.n.c. costituisca l'oggetto del contratto, nella sua proposta nello shop, come contenuti propri indicando per esteso il proprio nominativo e indirizzo. Il CLIENTE viene informato inoltre del fatto che può sussistere un ulteriore obbligo legale di marcatura qualora sulle pagine internet siano offerti teleservizi o servizi mediatici. Il CLIENTE esonera Delineavit s.n.c. da tutte le pretese derivanti dalla violazione degli obblighi summenzionati.


8.2 Attraverso la sua presenza in rete, i banner ivi visualizzati, la denominazione del suo indirizzo e-mail e, laddove l'E-Shop Delineavit s.n.c. costituisca l'oggetto del contratto, i contenuti del suo internet shop, il CLIENTE non deve violare le norme di legge, il buon costume e i diritti di terzi marchi (marchi, diritto al nome, diritto d'autore e alla privacy, ecc.). In particolar modo il CLIENTE si impegna a non offrire o consentire che vengano offerti contenuti pornografici e prestazioni a scopo di lucro aventi per oggetto contenuti pornografici e/o erotici (ad es. immagini di nudo, peep show, ecc.). Il CLIENTE non deve registrare la sua presenza in rete in motori di ricerca, qualora con l'utilizzo di parole chiave in fase di registrazione violi norme di legge, il buon costume e diritti di terzi. Per ogni caso di infrazione di uno dei summenzionati obblighi il CLIENTE è tenuto a corrispondere a Delineavit s.n.c., con esclusione dell'accettazione del vincolo della continuazione, il pagamento di una penale pari a 5.050,00 EUR (in lettere: cinquemilacinquanta euro).


8.3 All’atto della visita dei nostri siti viene verificato in automatico se vi siano ragioni per sospettare un uso distorto della nostra piattaforma di shopping on line, sia attraverso i dati dell’ordine (ad esempio, beni acquistati, nominativo, indirizzo di posta, indirizzo di posta elettronica, indirizzo di consegna, mezzo di pagamento e coordinate bancarie), sia attraverso l’impiego di cookies (ovvero piccoli file di testo localmente memorizzati nella cache del browser) ovvero di un visitatore ID che può contenere dati di controllo anonimo sul terminale che il CLIENTE usa (ad esempio, la risoluzione dello schermo ovvero la versione del sistema operativo) che ci consentono di riconoscere il CLIENTE con un certo grado di affidabilità una volta che il medesimo torna sulla nostra piattaforma web dal medesimo computer. Nel caso in cui emergano elementi tali da far sospettare frodi, un nostro dipendente verifica la valutazione e gli elementi sui quali si fonda. Nel caso in cui non dovessimo autorizzare il Vostro ordine, sarete informati al riguardo. Dietro relativa richiesta, renderemo altresì note le ragioni alla base della nostra decisione.


8.4 Delineavit s.n.c. non è tenuta a controllare che la presenza in rete del CLIENTE non infranga in alcun modo la legge. Nel caso in cui emergano infrazioni o contenuti non ammissibili ai sensi dell'articolo 9.2 o 10.6, Delineavit s.n.c. è autorizzata a disattivare il prodotto-servizio. Delineavit s.n.c. informerà immediatamente il CLIENTE di tale provvedimento.


9. Obblighi del CLIENTE


9.1 Il CLIENTE garantisce che i dati comunicati a Delineavit s.n.c. sono corretti e completi e si impegna a comunicare immediatamente a Delineavit s.n.c. di volta in volta, qualsiasi cambiamento dei dati forniti e a confermare nuovamente l'esattezza dei dati aggiornati, dietro specifica richiesta di Delineavit s.n.c., entro 15 giorni dalla data di ricevimento di detta richiesta. Quanto detto si applica in particolare a:



  • nome e indirizzo postale del CLIENTE,

  • nome, indirizzo postale, indirizzo e-mail e numero di telefono e telefax del referente tecnico per il dominio,

  • nome, indirizzo postale, indirizzo e-mail e numero di telefono e telefax del referente amministrativo per il dominio

  • se il CLIENTE crea propri server dei nomi di dominio: anche l'indirizzo IP del server dei nomi primario e secondario compresi i nomi di tali server.


9.2 Delineavit s.n.c. si riserva il diritto di rispedire al mittente i messaggi personali indirizzati al CLIENTE, se sono stati superati i limiti di capacità previsti nelle rispettive tariffe.


9.3 Le caselle di posta possono essere utilizzate esclusivamente per il traffico di corrispondenza elettronica. In particolar modo è severamente vietato utilizzare le caselle di posta come spazio di memoria per altri file e dati.


9.4 Il CLIENTE si impegna a mantenere assolutamente segrete le password ottenute da Delineavit s.n.c. per l'accesso ai servizi erogati nonché a informare tempestivamente il provider qualora venisse a conoscenza del fatto che la password è nota a soggetti terzi non autorizzati.


9.5 Nel caso in cui per colpa del CLIENTE, soggetti terzi usufruiscano, abusando della password, delle prestazioni di Delineavit s.n.c., il CLIENTE risponderà per i costi dell'uso nonché a titolo di risarcimento danni nei confronti di Delineavit s.n.c..


9.6 Il CLIENTE viene informato del suo obbligo di eseguire un backup dei dati al termine di ogni giorno feriale in cui sono state apportate delle modifiche alla banca dati da parte sua o dei suoi ausiliari o collaboratori, tenendo in considerazione che i dati archiviati sui server di Delineavit s.n.c. non devono essere salvati in backup su tali server. Il CLIENTE è tenuto ad effettuare un backup completo dei dati, in particolar modo, prima di ogni avvio dei lavori di modifica o aggiornamento o prima dell'installazione dell'hardware o del software forniti. Il CLIENTE verifica inoltre scrupolosamente l'assenza di difetti e l'utilizzabilità di ogni programma nel caso concreto prima di avviare l'utilizzo operativo del programma. Ciò vale anche per programmi che il CLIENTE ottiene nell'ambito della garanzia e della manutenzione da parte di Delineavit s.n.c.. Il CLIENTE viene esplicitamente informato che anche modifiche minime del software possono compromettere l'operatività dell'intero sistema.


9.7 Il CLIENTE si impegna a non inviare o consentire l'invio di e-mail contenenti messaggi pubblicitari senza un'autorizzazione esplicita del destinatario. Ciò vale in modo particolare nel caso in cui le e-mail in questione possano essere distribuite in massa con il medesimo contenuto (cosiddetto "spamming"). Nel caso in cui il CLIENTE violi l'obbligo summenzionato, Delineavit s.n.c. sarà autorizzata a bloccare immediatamente il prodotto-servizio.


9.8 Il CLIENTE ha l'obbligo di realizzare le proprie pagine internet e, laddove l'E-Shop Delineavit s.n.c. costituisca l'oggetto del contratto, il proprio internet shop, in modo tale da evitare sovraccarichi del server, ad es. attraverso script CGI, che richiedono una capacità di calcolo elevata o una memoria di lavoro nettamente superiore alla media. Delineavit s.n.c. ha la facoltà di precludere al CLIENTE o a terzi l'accesso alle pagine che non soddisfino i requisiti summenzionati. Delineavit s.n.c. informerà il CLIENTE tempestivamente di tale provvedimento.


9.9 Il CLIENTE si impegna a non gestire nessuna chat sulle presenze archiviate presso Delineavit s.n.c., a meno che la tariffa del CLIENTE non includa la fornitura di una chat da parte di Delineavit s.n.c..


9.10 Il CLIENTE è obligato, in caso di modifica di funzionalità, applicazioni, script e programmi ai sensi dell’articolo 2.9 delle presenti Condizioni Generali di Contratto a collaborare in misura ragionevole ed eventualmente ad apportare le dovute modifiche ai suoi prodotti secondo richieste effettuate da Delineavit s.n.c.. Delineavit s.n.c. farà in modo di comunicare al CLIENTE quanto prima tali modifiche in maniera adeguata.


9.11 Il CLIENTE è obbligato a dotare la propria Homepage dei dati di identificazione richiesti per legge in merito all’offerente (“impressum” o “colofone”).


9.12 Il CLIENTE è responsabile per i contenuti del suo dominio. Egli è pertanto tenuto a verificare che i dati rappresentati sulla sua pagina internet ovvero raggiungibili tramite la sua pagina internet non violino diritti di terzi. Il CLIENTE è pienamente responsabile del fatto che i dati inseriti ovvero salvati siano compatibili con le norme in tema di concorrenza, marchi, diritto di autore e proprietà intellettuale. Inoltre, il CLIENTE si impegna a non salvare ovvero inserire in rete contenuti che:



  • contengano materiale pornografico o osceno;

  • esaltino la guerra, il terrore e altri atti di violenza;

  • siano idonei a danneggiare moralmente in maniera grave i bambini o i giovani;

  • rappresentino esseri umani in un modo che ferisce la dignità umana e/o riproducano un accadimento reale, senza che sussista un prevalente giustificato interesse a tale forma di riproduzione;

  • aizzino l’odio contro parti della popolazione o contro un determinato gruppo etnico, razziale, religioso o per la sua nazionalità, incitino ad atti di violenza ovvero di arbitrio contro di essi ovvero colpiscano la dignità di altri in modo tale che parti della popolazione od uno dei sopra indicati gruppi venga insultato, malevolmente disprezzato o denigrato;

  • rappresentino atti di violenza atroci o comunque disumani contro uomini o animali in una maniera tale da rappresentare una celebrazione o una banalizzazione di tali atti di violenza ovvero che rappresentino l’atrocitò od il carattere disumano dell’evento in un modo lesivo per la dignità;

  • siano idonei a rinnegare, offendere, minacciare o calunniare altri;

  • le obbligazioni sopra indicate valgono a loro volta per i richiami inseriti nella pagina web del CLIENTE (“link ipertestuali”) a contenuti di terzi.


10. Privacy


10.1 Delineavit s.n.c. raccoglie, elabora e utilizza i dati personali di un UTENTE senza ulteriore consenso, nella misura in cui sia necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto, nonché per la fatturazione.


10.2 Delineavit s.n.c. è autorizzata all'utilizzo di dati personali dell'UTENTE ricevuti in relazione alla conclusione del contratto senza ulteriore consenso per gli scopi seguenti:



  • Pubblicità via e-mail o ricerche di mercato e sondaggi via e-mail per i propri prodotti e servizi;

  • Pubblicità per posta o ricerche di mercato e sondaggi per posta;

  • Raccolta di fondi per organizzazioni di utilità pubblica.


10.3 Il CLIENTE ha la facoltà di opporsi in qualsiasi momento all'ulteriore utilizzo dei dati di cui sopra mediante comunicazione scritta alla Delineavit s.n.c. Località Giardino, 7 66016 Guardiagrele (CH) Italia, o per e-mail all'indirizzo info@dleineavit.it. Per motivi tecnici, in caso di opposizione per un breve periodo possono verificarsi ulteriori comunicazioni. Per maggiori informazioni consultare online l’informativa sulla privacy.


10.4 Nel caso si rendesse necessario il recupero di un credito di Delineavit s.n.c. nei confronti di un CLIENTE, i dati di quest'ultimo, insieme a quelli necessari per il recupero del credito, potranno essere trasmessi ad una società di recupero crediti nonché a studi legali e/o professionisti incaricati a tale scopo.


10.5 Delineavit s.n.c. informa espressamente il CLIENTE che in base allo stato attuale della tecnica non è possibile garantire in modo assoluto la privacy per le trasmissioni dei dati sulle reti pubbliche come internet. Il CLIENTE è a conoscenza del fatto che, sul piano tecnico, il provider può in qualsiasi momento prendere visione dell'offerta di pagine memorizzata sul server web e, in determinate circostanze, anche di altri dati dei clienti ivi archiviati. Anche altri utenti di internet potrebbero essere tecnicamente in grado, in determinate circostanze, di intervenire senza autorizzazione sulla sicurezza delle rete e di controllare lo scambio di messaggi. L'UTENTE è pienamente responsabile per la sicurezza e la protezione dei dati memorizzati sui server web e trasmessi in internet.


11. Foro competente, diritto applicabile


11.1 Il rapporto di fornitura è regolato dalle leggi dello Stato Italiano.


11.2 Per tutte le controversie relative al presente accordo le parti riconoscono la competenza esclusiva e sussidiaria del foro di Chieti; in via principale sarà competente un arbitro, il quale seguirà le procedure stabilite dal regolamento depositato presso la CCIAA della provincia di competenza. Il ricorso da parte del FORNITORE ad una delle procedure previste dagli artt. 633 e segg. c.p.c. costituirà rinuncia espressa alla clausola compromissoria qui estesa.


12. Comunicazioni e sede Cliente


12.1 Tutte le comunicazioni inerenti il presente accordo devono essere effettuate per mezzo del pannello di controllo o altri software resi disponibili dal fornitore, pena nullità.


12.2 Comunicazioni non standard relative all'accordo inerenti operazioni non disponibili tramite il pannello di controllo, saranno effettuate per iscritto e spedite a mezzo lettera raccomandata A.R. oppure tramite Posta Elettronica Certificata, oppure in telegramma agli indirizzi indicati in questo accordo e riconosciuti corretti. Qualora il CLIENTE indichi un indirizzo errato o non abbia la normale diligenza nel tenerlo aggiornato, le comunicazioni saranno considerate comunque giunte a buon fine.


13. Decorrenza termini; applicazione clausola ripensamento


13.1 Il presente contratto avrà vigenza immediata tra le parti; la decorrenza dei singoli servizi sarà desunta dalla disponibilità dello stesso effettuato dal FORNITORE al CLIENTE attraverso l'attivazione del servizio richiesto. Gli eventuali servizi sussidiari a quello principale, richiesti dopo l'attivazione del servizio principale, decadranno automaticamente al momento della cessazione del servizio principale.


13.2 Parimenti dal termine di cui sopra decorrerà il termine per la c.d. 'clausola di ripensamento', in applicazione del disposto del dlgs n.185/99, che si applicherà sia ai 'consumatori' nell'accezione prevista dalla legge.


13.3 Il termine per l'esercizio di tale diritto è di giorni 14 dalla data di attivazione del servzio.